COMPENDIO POST PUBBLICATI IN TABULA RASA

Alle amiche e amici che ci seguono

Informiamo coloro che fossero interessate/i, che per fornire una visione d’insieme e per facilitare una conoscenza completa dei contenuti dei post pubblicati in questi anni nel blog di Tabula rasa – conoscenza resa finora parziale e occasionale in quanto condizionata alla condivisione di un solo post alla volta in Tabula rasa fb – abbiamo predisposto un elenco comprensivo delle diverse tematiche femminili affrontate da Tabula rasa raggruppandole per “categorie” argomentative.
Le figure femminili qui rappresentate sono soltanto alcune delle donne cui abbiamo fatto riferimento
Grazie per l’attenzione
Le donne di Tabula rasa

17861830_1950891968474641_3137825698977097646_n

AUTOCOSCIENZA

Autocoscienza come resistenza
Flectere si nequeo Superos Acheronta movebo
Autodeterminazione è forse il sogno vecchio e moderno dell’autonomia del sé? CONVERSANDO
Autocoscienza online

FEMMINISMO E PSICANALISI

Lonzi si spaventa e s’interroga
Una conflittualità immedicabile
Assenze presenti: Quattro donne, un solo destino
Le vittime di violenza possono diventare oggetto di contesa tra donne?
Navigare “in pieno delirio”. L’inconscio nella politica e la politica nell’inconscio.
Essere femministe non guasta…ma non basta
Per un’Etica della non violenza
La posta in gioco del pensiero femminista
Al crocevia tra autocoscienza, filosofia della narrazione psicanalitica. Gender e differenza sessuale
La psicanalisi sfida il femminismo
La psicanalisi può’ “curare” le donne?
Fame di donne che muoiono di fame
A proposito dell’uomo senza inconscio
Vittime ideologiche
Il femminismo ritrova la strada. A tavola con la psicanalisi
Lonzi e Freud
Interrogativi aperti su Femminismo e Psicanalisi
Un rifiuto imperdonabile
Diversa ma simile
Amor di sé che più non fugge
Femminismo, Psicoanalisi e Politica 

 

17862792_1950895035141001_4049438947851194973_n

L’ORDINE SIMBOLICO E LE DONNE

Il femminile negato
Repetita non iuvant
Una scuola Bruttarella
Guardare l’albero e non vedere la foresta
Uccidere non è normale
Si può aspirare alla propria fine?

FEMMINISMO

Invidia e ingratitudine
Essere femministe non basta
Ciò che si semina si raccoglie
Ma Lonzi era o non era una femminista?
Cupidigia: Vedere com’è e non poterlo dire
Quale radicalismo, quale rivoluzione? La differenza che non c’è
Liberata dal terrore di vedere com’è e non poterlo dire
Un femminile che differisce da sé
Atrocità?
Il senso della femminilità come rischio
Polemizzare fra donne è far la guerra
Il movimento femminista e le sue pratiche
Giustificazioni
Una donna che ha detto NO alla schiavitù del potere
Le Atena di turno
Il femminismo è un rimedio alla lebbra?
La ricerca filosofica a partire da sé
Una faccenda naturale
Atrocità
Arché
Femminismo e malattia
Se l’amore è tradimento.. e il sesso complicità

17800419_1950892711807900_563489429597024728_n

DIFFERENZA

Quando la differenza indossa L’Uni-forme
Di come la regola dell’unità schiaccia la differenza
Limpidezza, vibrazione differenziale
La clinica della differenza
Vicine senza identificazioni CONVERSANDO a partire da altre a partire da noi
Quale radicalismo, quale rivoluzione?

È possibile non rinunciare alla differenza senza cadere nella trappola dell’opposizione binaria e della complementarietà da un lato e in quella dell’ egualitarismo dall’altro?

Eterosessualità dominante e differenza sessuale

Cortocircuiti indesiderabili:del come e del perché…la differenziazione dagli uomini produce l’indifferenziazione tra donne

Butler sulla differenza

GPA E LIBERA SCELTA

Ospiti di una madre non madre

AMORE E ODIO

L’odio lega, l’Amore separa

PSICOANALISI E MARXISMO

Da leggere, rileggere, ricordare

VIOLENZA MASCHILE

Non uccidere
Fragilità assassine
Liberata se l’è cercata? CONVERSANDO a partire da altre a partire da noi
Forza e violenza
Attacco alle “vittime”

194 ABORTO

Nemesis 194 Il “paradigma posturale” nella 194
Libertà d’aborto e Libertà dall’aborto
Rovesciare la libertà d’aborto contro se stessa
Un suicidio legalizzato (Lonzi)
Libertà di aborto tra “negazione” e “concessione”
Un contropotere contro un potere da niente

OMOSESSUALITÀ

Paradossi omosessuali

17861671_1950895528474285_8559875370895080102_nVITTIME E CARNEFICI

Il desiderio di sottomissione: una trasposizione del desiderio di riconoscimento

MATERNITÀ

Madri e non madri CONVERSANDO a partire da altre a partire da noi
Femina erecta. Approfittiamo del materno
Una faccenda naturale

Fuori dallo specchio

INCONSCIO E POLITICA

Navigare in pieno delirio. L’Inconscio nella politica e la politica nell’inconscio

INVIDIA TRA DONNE

Invidia e ingratitudine

MATRIARCATO

Matriarca o patriarca?
Il polo con cui è in competizione il nuovo femminismo non è il sovrano ma il Papa
Conversione al femminile

PARANOIA

La paranoia in versione sfumata si vende e si compra ogni giorno nelle piazze, nell’istituzione

17884046_1950893355141169_758266501105284410_nISTERIA

Libri che mordono: Amiche mie isteriche (Putino)

I “FEMMINISTI”

Ancora a proposito degli uomini “femministi”…
Dovremmo essere tutte/i femministi?

RELAZIONI “SINTOMATICHE” TRA DONNE

Attacco alle “vittime”
Idealizzazione e distruzione
Idealizzazione ed emulazione: breve racconto di due storie diverse